Come funziona una pagina dinamica?

Vediamo come funziona una pagina dinamica. In questa lezione approfondiremo ulteriormente come si comporta un server quando riceve le richieste da parte dell'utente.

PHP è un linguaggio di programmazione mediante il quale è possibile realizzare siti dinamici. E’ un linguaggio server side ,qundi ,installato solo lato server ma ne parleremo più avanti. Noi lo utilizzeremo dopo aver acquistato il nostro dominio (ad esempio da un servizio di hosting come aruba). Sul computer dell’utente php non è integrato.

Step di funzionamento di una pagina dinamica:
Step 1: l’utente ,attraverso un form ,invia la richiesta al web server per visualizzare una determinata pagina;
Step 2: La richiesta viene inviata tramite uno script html (ricordiamo che sul computer dell’utente non è interpretato php, solo sul server;
Step 3: La richiesta arriva nel server. Php qui è invece presente ,da qui che parte tutto. Questo va ad interrogare una struttura esterna attraverso delle query (interrogazioni Step 4) che è appunto il database (Step 5). A questo punto Php si interfaccia con il database (MySql) sia Php che MySql sono con licenza Open Source. Questo vuol dire che sono reperibili da internet senza acquistare delle licenze onerose.
Step 6: MySql analizza la richiesta pervenuta da php e va a cercare tra le sue tabelle quello che effettivamente è stato richiesto dal form.
Step 7: A questo punto il database reinvia al server i risultati della ricerca. Adesso il server ha a disposizione i dati che l’utente ha cercato. Non può ridarglieli così come li ha perchè come abbiamo detto nel computer dell’utente non è presente php.
Step 8: Adesso php ricompone la pagina html con i dati ricevuti dal database in modo che il coputer dell’utente possa visualizzarli;
Step 9: La pagine creata viene inviata all’utente, in html in modo che il computer possa visualizzarlo correttamente.
Adesso la domanda è:
come fa il nostro computer in locale (perchè il sito viene prima creato in locale) a interpretare un linguaggio che non ha al suo interno?
Nella prossima lezione vedremo come dotare il nostro computer dei software necessari per simulare un server e far girare il linguaggio php. Ci occuperemo quindi dello studio di Xampp.